Zaanse Schans è una cittadina poco fuori Amsterdam dove è stata preservata una delle aree industriali più antiche d’Europa.

Io ho visitato l’area attorno al Museo di Zaanse Schans dove sono presenti delle botteghe e delle fabbriche ancora in attività per i turisti. Donne e uomini in costumi ottocenteschi continuano a produrre zoccoli e formaggio secondo la tradizione della prima Rivoluzione Industriale, immersi tra i canali e gli animali da fattoria che gironzolano liberi.

 

Zaanse Schans mulini a vento amsterdam

Zaanse Schans mulini a vento amsterdam

Zaanse Schans mulini a vento amsterdam

 

Vi mostreranno la produzione di Gouda, uno dei formaggi olandesi più noti, e un museo racconta la storia degli zoccoli olandesi.

I mulini che segnano il paesaggio lungo i canali sono anch’essi visitabili.

 

Zaanse Schans mulini a vento amsterdam

 

Da Amsterdam si arriva facilmente con un treno regionale anche se in città sono presenti diverse agenzie che offrono tour guidati in bus. Viaggiando in autonomia si risparmia un bel po’ sul budget della vacanza.

Ho visitato la città dei mulini durante il mio primo viaggio ad Amsterdam, se invece vuoi sapere di più su quando ci sono ritornato una seconda volta allora puoi dare un’occhiata all’articolo Cinque giorni tra Belgio e Olanda.

 

 

LEGGI ANCHE:

5 GIORNI TRA BELGIO E OLANDA