Le terme a Budapest possono contare su 130 sorgenti che sgorgano all’interno del territorio della città. La capitale ungherese è sempre stata una nota meta per questa sua peculiarità: già i cavalieri di Malta, di San Giovanni e di Rodi la scelsero per erigere dei monasteri vicino alle fonti.

Le terme, nella loro accezione moderna, risalgono sono state istituite tra Seicento e Ottocento, a partire dal regno degli Asburgo che fece nascere le Lukacs, le più antiche terme a Budapest.

Ti presenterò 5 centri termali in modo crescente: dalle più popolari alle più esclusive.

 

terme a budapest

© Leonardo Traversa

 

Szechenyi

Le terme Szechenyi sono attive da fine Ottocento e sono tra le più grandi terme a Budapest e in Europa.

Sono le più popolari e turistiche. Nella grande piscina d’acqua calda all’esterno si può incontrare mezza Europa.

 


Tariffa

Settimanale: 5.600 HUF / circa 18 EURO
Weekend: 5.900 HUF / circa 19 EURO

Orari

lunedì / domenica
6.00 / 22.00

Indirizzo

H-1146 Budapest, XIV. kerület Állatkerti körút 9-11

Trasporti

M1 / Szechenyi Furdo
Filobus / 72

 

terme a budapest

 

Gellert

Le sontuose terme Gellert sono state costruite in stile Art Nouveau, tra il 1912 e il 1918, e accompagnate da un Grand Hotel. Dopo la seconda guerra mondiale i mosaici e le maioliche all’interno sono state riportate agli antichi fasti.

Le acque, che arrivano dalle sorgenti del monte San Gerardo, sono note per essere tra le più calde tra le terme a Budapest, con una temperatura tra i 30 e i 40 gradi.

 

Un post condiviso da Clem Pich (@clem.pich) in data:


Tariffa

Settimanale: 5.600 HUF / circa 18 EURO
Weekend: 5.800 HUF / circa 19 EURO

Orari

lunedì / domenica
6.00 / 20.00

Indirizzo

H-1118 Budapest, Kelenhegyi út 4

Trasporti

M4 / Szent Gellért tér
Bus / 7, 7A, 86
Tram / 18, 19, 47, 49

 

terme a budapest

 

Lukacs

Le Lukacs sono le più antiche terme a Budapest. Nonostante siano le più economiche, sono frequentate da intellettuali e politici e pochi turisti. Ci sono tre piscine esterne calde.

 

Un post condiviso da 👑 (@0516_monica) in data:

 

 

Tariffa

Settimanale: 3.700 HUF / circa 11 EURO
Weekend: 3.900 HUF / circa 12 EURO

Orari

lunedì / domenica
6.00 / 22.00

Indirizzo

H-1023 Budapest, Frankel Leó u. 25-29

Trasporti

Bus / 9, 109
Tram / 4, 6, 17, 19

 

terme a budapest

 

Kiraly

Le terme Kiraly furono costruite nel 1500 dal pascià Arslan di Buda, sotto dominazione turca. Non hanno una sorgente diretta di acqua calda ma sono collegate da un acquedotto alle terme Lukacs.

Nell’Ottocento furono restaurate sotto la proprietà della famiglia tedesca dei König.

 

Un post condiviso da Armelle Habib (@armellehabib) in data:

Un post condiviso da Marie Duverdier (@mariedvdr) in data:

 

Tariffa

Ingresso giornaliero: 2.800 HUF / circa 9 EURO
Ingresso giornaliero con massaggio: 5.800 HUF / circa 18 EURO

Orari

lunedì / domenica
9.00 / 21.00

Indirizzo

H-1027 Budapest, Fő utca 84

Trasporti

Bus / 9, 109
Tram / 19

 

terme a budapest

 

Rudas

I bagni Rudas sono piccoli ma poco turistici e affollati, nonché le più contemporanee, da poco ristrutturate. Qui ci sono 12 piscine di cui una sul tetto con vista su tutta Budapest e il Danubio.

 

Un post condiviso da Szandra Baki (@szandrabaki) in data:


Tariffa

Settimanale: 5.000 HUF / circa 16 EURO
Weekend: 6.200 HUF / circa 20 EURO

Orari

lunedì / domenica
6.00 / 22.00

Indirizzo

H-1013 Budapest, Döbrentei tér 9

Trasporti

Bus / 7, 8E, 108E, 110, 112, 907, 973
Tram / 17, 19, 41, 56, 56A

 

Dandar

 

Un post condiviso da Toth Zoltan (@spenotzoli) in data:


Tariffa

1.900 HUF / circa 6 EURO

Orari

lunedì / venerdì: 6.00 / 21.00
sabato / domenica: 8.00 / 21.00

Indirizzo

H-1095 Budapest, Dandár u. 5-7

Trasporti

Bus / 23, 54
Tram / 2, 24