Se stai leggendo questo articolo, avrai prenotato, come ho fatto io qualche tempo fa, un volo low-cost per Stoccolma. Le compagnie di volo low cost atterranno a Stoccolma Skavsta, un aeroporto che dista un centinaio di km dal centro città.

Nonostante la distanza, arriverai, in poco più di un’oretta di autobus, alla Cityterminalen, la stazione centrale di Stoccolma.

 

Un post condiviso da Leonardo Traversa (@leotraversa) in data:

 

La compagnia di autolinee che si occupa di collegare il centro città a Stoccolma Skavsta è la Flygbussarna, con partenze sempre sincronizzate con i voli in arrivo.

I bus sono comodi e forniti di wi-fi. Il percorso aeroporto-città offre un viaggio rilassante tra fitte foreste, interrotte a tratti da paesaggi rurali tipicamente scandinavi.

I biglietti si possono comprare online sul sito di Flygbussarna o direttamente nell’aeroporto di Stoccolma Skavsta. Io l’ho acquistato online, evitando la fila del botteghino e il cambio di valuta (anche se in aeroporto non fanno problemi ad accettare euro oltre che corone svedesi), e non appena atterrato mi sono subito aggiunto alla composta fila in attesa di salire sul bus.

Le 139 corone svedesi (circa 16 euro) per tratta sono sicuramente più economiche di un taxi o del noleggio di un auto. Inoltre il bus ti porterà direttamente in stazione centrale di Stoccolma, in ottima posizione e ben collegata con mezzi di superficie e metropolitana.

 

Un post condiviso da Leonardo Traversa (@leotraversa) in data:

 

Io sono arrivato con un volo che partiva in tarda serata e raggiunto il centro città attorno alla mezzanotte di un venerdì. Da Cityterminalen ho scelto di raggiungere in pochi passi a piedi l’ostello, che si trovava sull’isola di Kungsholmen, riscontrando la calma e la sicurezza che pervade la capitale svedese.

 

 

Ecco qualche consiglio extra su cosa ho testato a Stoccolma:

ICONS-dormire-copia

Stockholm Hostel

Una soluzione low cost per visitare Stoccolma. Le camere sono piccole e senza finestra, ma pulite e con ottimi servizi in comune. Io ho dormito in una doppia con bagno privato a circa 90euro per notte.

 

ICONS-dormire-copia

Radisson Blue Royal Viking

Per il mio secondo viaggio a Stoccolma sono stato in questo hotel in pieno centro. La camera era una suite molto ampia, con zona soggiorno e king size bed. L’hotel ha una palestra e una Spa (piscina, idromassaggio, sauna) in una finta grotta! :O

 

ICONS-food-copiaRestaurang Kvarnen

Il miglior brunch di Stoccolma.

 

 

Se ti è stata utile questa piccola guida e vuoi rimanere in contatto con noi seguici su Facebook on Instagram, o raccontaci qualcosa della tua esperienza nei commenti 😉