Anche tu eri certo che Lisbona fosse sul mare? Io fino a poco prima di partire ne ero convinto.

E invece ci sbagliavamo!

La capitale del Portogallo è molto vicina alla costa dell’Oceano Atlantico ma si affaccia lungo il delta del fiume Tago, Tejo in portoghese.

 

Una foto pubblicata da Leo Traversa (@leotraversa) in data:

 

L’Oceano è poco lontano da Lisbona, ecco come raggiungerlo:

Mare a Lisbona Nord

Se vuoi ammirare i panorami mozzafiato a picco sul mare che offre la costa alta e frastagliata a Nord, allora ti consiglio di visitare Cabo da Roca, il punto più a Occidente di tutta Europa, e i suoi dintorni.

 

Una foto pubblicata da Leo Traversa (@leotraversa) in data:

Mare a Lisbona Sud

La costa a sud invece è l’ideale se cerchi il relax, per passare ore e ore a farsi accarezzare dal sole.

Qui ci sono le spiagge più belle che offre il mare a Lisbona. Una costa sabbiosa, lunga chilometri si estende da Costa da Caparica in giù.
Queste spiagge, con le loro onde alte anche a riva, sono meta ambita soprattutto per i surfisti.

 

Una foto pubblicata da Leo Traversa (@leotraversa) in data:

Ma come andare al mare a Lisbona? Come raggiungere Costa da Caparica?

La località marina meno difficile da raggiungere da Lisbona è proprio Costa da Caparica, soprattutto se non viaggi in auto o con il motorino. Il bus 153 della linea TST collega direttamente Plaça de Espanha, nel centro della città (metro Linea Azul), a Costa da Caparica in soli 15 minuti e per circa 3 euro.

Costa da Caparica si presenta come una meta turistica ormai in decadenza: un groviglio di antichi edifici, con l’intonaco a pezzi, che si intervallano a esempi dell’edilizia selvaggia del secolo scorso.

Il vialetto che porta dalla fermata del bus alle spiagge è costellato da negozietti di souvenir, bar e ristoranti fast food. Superato il paesaggio urbano decadente, basta percorrere la passeggiata lungo il mare, per raggiungere le spiagge più belle.

Inoltre se vuoi scoprire le spiagge più isolate e incotaminate, c’è un trenino che parte dalla fine della città e percorre tutta la litoranea, lungo le dune.

 

Una foto pubblicata da Leo Traversa (@leotraversa) in data:

 

Il panorama sorprende anche, chi come me, è nato al mare e lo conosce bene. L’Oceano stupisce con dei paesaggi molto differenti da quelli del Mediterraneo. Le lunghe ondate che si battono per metri lungo la riva sono una delle immagini più affascinanti.

Unica pecca è non poter godere appieno dell’acqua cristallina del mare a Lisbona. Infatti l’acqua dell’Oceano è sempre gelida, anche in agosto.
Intrepido, mi sono gettato tra le onde, ma rimanendo alla riva e senza bagnarmi totalmente. Chissà se tu sarai più coraggioso di me e riuscirai a bagnarti completamente, così come la temeraria gente del posto.

 

Una foto pubblicata da Leo Traversa (@leotraversa) in data:

 

I mei scatti sono stati fatti nella spiaggia più vicina alla città di Costa da Caparica: Praia da Mata.

Dove mangiare a Costa da Caparica?

ICONS-food-copiaIo mi sono fermato a pranzo da Da Wave, un baretto sulla spiaggia che, oltre a ristorare i bagnanti, offre anche corsi di surf e ombrelloni e lettini in affitto. Wi-fi gratuito.